Welcome!

Benventi su aianola.it!

martedì 29 aprile 2014

Riunione Tecnica spostata al 9 Maggio.

Visto l'avvicinarsi della festa dei lavoratori, la riunione del 2 Maggio è spostata a venerdì 9 Maggio 2014, alle ore 19,30.

Sala C. - Nola 1-3: è di nuovo finale!

Ieri sera al campo comunale di Sala Consilina è andata di scena la semifinale di ritorno del torneo regionale di calcio "G.Prota". Il risultato finale, 1-3 per gli uomini del Presidente Vitale, suggella il 4-1 dell'andata, in un doppio confronto con i colleghi di Sala Consilina mai veramente in discussione. Eppure, l'inizio dell'incontro, è stato tutto di marca locale: almeno due le palle goal sventate dall'estremo difensore nolano, in una prima frazione molto confusa, dove solo due autoreti della selezione di casa hanno sbloccato l'incontro. Partita molto contratta, la squadra nolana ha forse pagato lo scotto del nuovo modulo 3-5-2 provato per dar spazio alle due ali, Mancaniello e Ferreri, forse ancora disabitutati ai nuovi compiti affidatigli. A centrocampo, prova appannata per Lenzi e Romano Emilio, in affanno sugli attacchi avversari, offrendo poco filtro davanti alla difesa. L'attacco ha visto la prestazione sottotono di Romano Domenico, mentre Michele Napolitano ha cercato alcune soluzioni tutta fantasia, insieme a capitan Buonocore, spente però sul nascere dall'arcigna difesa avversaria. Da segnalare alcuni svarioni difensivi, con il portiere Di Gioia ed i tre di difesa Marino, Foresta e Miele, apparsi svagati sin dalle prime battute. Nella ripresa, spazio ai cambi: da segnalare il goal bello ma fortunoso di Geremia De Capua da circa 35 m, con un pallonetto che ha trovato impreparato il portiere avversario. Nonostante la prestazione incolore, dunque, la terza finale è raggiunta: ad Ercolano, però, servirà lo spirito di un tempo.

sabato 26 aprile 2014

Inserimento Foto: AVVISO PER ULTIMO CORSO ARBITRI

Si avvisano tutti gli associati che hanno partecipato all'ultimo corso arbitri, che è necessario inserire, nel più breve tempo possibile, la propria foto tessera sulla piattaforma Sinfonia4you, pena la mancata ricezione della tessera federale.

Torneo Prota: lunedì il ritorno a Sala Consilina

Sarà il comunale di Sala Consilina il teatro della semifinale di ritorno del torneo regionale di calcio "G.Prota" dedicato agli arbitri campani. La gara vedrà affrontarsi la nostra sezione con quella di Sala Consilina, dopo il 4-1 dell'andata ad appannaggio degli uomini del Presidente Vitale. Nonostante il punteggio, però, la gara si preannuncia tutt'altro che semplice per i nolani, con i ragazzi di Sala pronti a mettere sul campo grinta e sudore pur di ribaltare il punteggio e le sorti del doppio confronto. Appuntamento a lunedì 28 aprile 2014, alle ore 20, per un altro lunedì da batticuore.


PS. Appuntamento per gli associati di Nola alle ore 17 presso Miranda Cars.

Pronostici rispettati: Pomigliano-Cicciano, a voi la finale!

Semifinali molto avvincenti quelle del torneo sezionale “G.Montella”, arrivato alla sua terza edizione e che ha visto assolute protagoniste le quattro contendenti: nella prima gara Pomigliano ha sconfitto Cimitile, mentre, nella seconda, Cicciano ha avuto la meglio sulla cenerentola Marigliano, che è riuscita a mettere in enorme difficoltà la favorita del torneo. Quella tra Pomigliano e Cimitile, sulla carta, rappresentava una partita facile per gli uomini guidati da Buonocore, che hanno però subito fatto i conti con la classe dei vari Napolitano e Lenzi, unita alla quantità degli Angelillo e alle ottime parate di Auriemma. Il primo tempo ha visto infatti questi ultimi in vantaggio di una rete a zero: una prima frazione giocata a tutto campo dai rossoblu, con un pressing asfissiante ed un po’ di sfortuna nel non arrotondare il punteggio. Ma la reazione d'orgoglio dei granata non si è fatta attendere, già ad inizio secondo tempo: pronti via e subito il goal del pareggio, immediatamente vanificato, però, dal nuovo vantaggio di Cimitile. Saltati a quel punto gli schemi, affiorava un po’ di tensione, con Pomigliano che subiva le avanzate avversarie, senza riuscire ad essere incisiva. Ma come un fulmine a ciel sereno, un euro goal del bomber Buonocore riaccendeva gli animi in campo, con il doppio sorpasso di Pomigliano servito in pochi minuti. Il 4-2 spezzava l’ardore di Cimitile che, nonostante il momentaneo 4-3 e le numerose palle goal sprecate da Lucio Angelillo, si vedeva infilare per altre due volte, per un risultato finale di 6-3 assolutamente bugiardo per quello che si è visto in campo. Una battaglia, dunque, che ha anticipato quella, ancor più avvincente tra Cicciano e Marigliano. Qui il canovaccio è stato ancora più intricato, con una prima frazione terminata a sorpresa 5-2 per gli uomini di Marigliano, guidati da uno spumeggiante Maione e da un arcigno Melandri. Gara molto tesa quella tra le due compagini, che si sono viste a ruoli invertiti per almeno 25 minuti di gara: Marigliano inaspettatamente a fare la partita e Cicciano a subire il furore avversario, con alcuni dei suoi uomini chiave assolutamente sotto tono. Ma è la ripresa a riservare dei momenti di pura adrenalina: ribaltati gli spiriti e soprattutto calata fisicamente Marigliano, Cicciano ne ha approfittato e, nel giro dei primi 10 minuti della ripresa, riagguantava il pareggio, con le reti di uno scatenato Miele, vero goleador per caso. A quel punto l’agonismo si spingeva a livelli altissimi, con alcuni contatti sospetti e le vibranti proteste di Marigliano, che a corto di fiato, non riusciva a reagire ai colpi inarrestabili della Romano band. Giunti al pareggio, gli arancioni si mostravano di gran lunga molto più sereni, forti anche di una sicurezza dettata dalla maggiore esperienza: a siglare ancora una volta il goal decisivo è Miele che chiude i conti con il goal del 7-5, seguito dal sesto goal di Marigliano in chiusura, che è servito solo per il tabellino: al fischio finale, ancora una volta, è Cicciano ad aggiudicarsi un posto in paradiso, per la terza volta consecutiva, in una finale, quella del 5 maggio prossimo, che promette spettacolo. 

sabato 19 aprile 2014

Buona Pasqua!

Il Presidente ed il Consiglio Direttivo augurano a tutti gli associati ed ai propri familiari una serena Pasqua.

martedì 15 aprile 2014

Andata Torneo Prota: Nola batte Sala 4-1

Ottima prova dei ragazzi nolani che, nell'andata delle semifinali del torneo regionale "G.Prota" battono 4-1 i colleghi di Sala Consilina, sciorinando, soprattutto nel primo tempo, un ottimo calcio. Molto quadrata la selezione bruniana, che dal primo minuto ha ritrovato in attacco un ancora spaesato Arminio, che con Romano Domenico e Michele De Capua, hanno composto un trio d'attacco pratico e veloce. A centrocampo, al capitano Buonocore, si sono affiancati un "matematico" Romano Emilio ed un Elia Lenzi in versione podista, visti i chilometri percorsi sulla fascia destra. In difesa, spazio a Ferreri, Marino, Miele e Mancaniello, in un quartetto che ha garantito al debilitato estremo difensore Di Gioia una copertura davvero impenetrabile. La cronaca racconta di una gara controllata con molta tranquillità dai ragazzi della nostra sezione, che hanno gestito il pallino del gioco, con geometrie precise e sfruttando la velocità di un galvanizzato Romano Domenico, in assoluto il migliore in campo, con svariati assist ed un goal, quello del 4-0, da vera antologia: dribbling su due avversari, palleggio in area piccola e leggero pallonetto a superare il portiere. Gli altri tre goal portano la firma di Gianluca Marino, che su calcio d'angolo stacca imperioso, quasi a ricordare a Francesco Foresta di poter riposare beato in panchina, poi Lenzi Elia e Michele De Capua, bravi a sfruttare i veloci contropiedi della squadra. Dopo la girandola dei cambi, ancora alcune azioni pericolose di Nola, in particolare con Manna Alessandro, che conclude a lato una ghiotta azione in velocità. Goal della bandiera per Sala nel finale, che sfrutta una indecisione della retroguardia, impreparata su un cross dalla sinistra ed insaccata sul secondo palo. Buona comunque la prestazione di tutta la rosa, che dovrà, in quel di Sala, confermare i progressi evidenziati nella serata di Casalnuovo, andando a prendersi la finale tanto desiderata.

sabato 12 aprile 2014

Nola - Sala Consilina apre le Semifinali del Torneo Prota.

Lunedì 14 Aprile alle ore 19.30 si terrà, presso il campo comunale di Casalnuovo di Napoli, la Semifinale di Andata del torneo regionale "G.Prota" tra la nostra Sezione e quella di Sala Consilina, in un remake della semifinale della scorsa stagione. Appuntamento alle ore 18,30 presso il campo sportivo di Casalnuovo per i convocati, mentre il fischio di inizio è previsto per le ore 19,30. 

Mercoledì 16 aprile raduno di calcio A5 regionale in sezione!

Mercoledì 16 Aprile 2014, la sezione di Nola ospiterà il raduno Play Off di Calcio A5 regionale, che vedrà coinvolti circa 30 arbitri, particolarmente distintisi durante la stagione, e i componenti del Comitato Regionale Arbitri Mario Rossi e Giovanni Belcuore.

Olimpiadi del Regolamento: ottima la risposta di Nola!

Ieri sera, presso la sede sezionale, si è tenuta la prima fase delle Olimpiadi del Regolamento, competizione che vede confrontarsi tutti gli associati delle sezioni campane. Organizzate dal C.R.A. Campania, prevedono ulteriori due fasi, l'ultima delle quali concepirà un ultimo, entusiasmante confronto tra i primi 108 qualificati che potranno concorrere alla vittoria finale. Ben 48 sono stati gli associati nolani partecipanti ieri sera (46 per il calcio A11 e 2 per il calcio A5) che, alla presenza di 4 componenti del Settore Tecnico, hanno provato a rispondere ai quiz proposti. Ottima iniziativa da parte del comitato regionale che, siamo sicuri, potrà porre ancora maggiore attenzione alla conoscenza del regolamento e rinvigorire l'interesse dei ragazzi, entusiasti dell'esperienza e intervenuti in maniera massiccia e convinta all'appuntamento. Nei prossimi giorni i partecipanti potranno ricevere i risultati del test e capire il proprio livello di conoscenza regolamentare, dopo di che si conoscerà chi, tra i 48 partecipanti, accederà alla seconda fase.

venerdì 11 aprile 2014

Minuto di Raccoglimento sui campi della Campania.

Da www.figc-campania.it:
A seguito della prematura scomparsa di Giuseppe Feola, atleta delReal San Felice a Cancello, strappato alla vita da un tragico incidente stradale, il Presidente del C.R. Campania ha disposto, in commosso ricordo del giovane Giuseppe, che sia osservato un minuto di raccoglimento.
Questo doveroso segno di commosso ricordo di Giuseppe e di affettuosa vicinanza alla Sua famiglia riguarderà tutte le gare dei Campionati (nell’ambito sia della L.N.D., sia del Settore Giovanile e Scolastico), organizzati da questo Comitato Regionale, che si disputeranno da oggi, venerdì 11 aprile, fino a mercoledì 16 aprile p.v.

mercoledì 9 aprile 2014

Olimpiadi del Regolamento: al via venerdì 11 Aprile!

Si terrà venerdì 11 Aprile 2014 la prima fase delle Olimpiadi del Regolamento. Tutti gli associati appartenenti all'Organo Tecnico Sezionale e a quello Regionale, sia calcio A11 che calcio A5, come comunicato anche attraverso sinfonia4you, parteciparanno dalle ore 18.30, in sezione, ai test somministrati dai componenti del Settore Tecnico presenti per l'occasione.

Si raccomanda dunque la massima puntualità e precisione.

sabato 5 aprile 2014

Finale Calcio A5 Regionale: Napoli batte Nola

Nella rassegna che ha visto affrontarsi gli associati del calcio A5 delle sezioni campane, ad arrivare in finale sono state Nola e Napoli che, ieri sera, presso il palazzetto dello sport di San Vitaliano, hanno dato vita ad una finale avvincente e piena di sano agonismo, terminata con la vittoria di Napoli per 4-2. La cronaca racconta di una gara equilibrata fino ai minuti finali, con il vantaggio nolano firmato da Gennaro Colonnese, bravo ad insaccare con una potente rasoiata nell'angolino basso. Poi tanta corsa e voglia di fare, in un primo tempo terminato sull'1-0 per la nostra Sezione. Ma la grinta e la voglia di rivalsa di Napoli non si è fatta attendere e, con un 1-2 micidiale, i partenopei sono andati in vantaggio, grazie anche ad una staffilata su punizione dell'ottimo Nello De Gregorio. Immediato però il pareggio di Michelangelo Arminio, straordinario autore di un goal da antologia nel sette, dove il bravissimo portiere di Napoli niente ha potuto. Ma li dove ci si aspettava maggiore equilibrio, in realtà, Nola mollava gli ormeggi e lasciava campo libero a Napoli che, nei minuti finali confezionava il 4-2 che chiudeva definitivamente il match. L'amarezza per la sconfitta, a fine serata, non ha oscurato però la voglia di partecipare alla cena organizzata dal presidente Severino Vitale, che ha unito le due sezioni finaliste in un unica ed entusiasmante tavolata.

venerdì 4 aprile 2014

Rinviata la riunione di Pasqua!

Si avvisano gli associati che la riunione di Pasqua, per i consueti auguri, prevista per il giorno 14 Aprile 2014, è stata spostata a Mercoledì 16 Aprile, sempre ore 19 presso la sezione.

RUBRICA: Gli impegni dei nostri associati nel week-end!

In questa pagina troverete tutte le designazioni del prossimo week-end riguardanti gli associati di Nola.

Clicca sull'immagine in basso per visualizzarla correttamente!

Come sempre, un enorme ringraziamento a Paolo Borrelli.

In bocca al lupo a tutti!!!






E' ufficiale: Nola - Sala Consilina il 14 Aprile a Casalnuovo!

Sono state ufficializzate le date della semifinale del torneo "G.Prota" delle sezioni campane, che vedrà la nostra sezione affrontare i colleghi di Sala Consilina. L'andata si disputerà il giorno 14 aprile 2014 alle ore 19,30 presso il campo comunale di Casalnuovo di Napoli. Il ritorno, invece, si terrà il giorno 28 Aprile, a Sala Consilina.

mercoledì 2 aprile 2014

Torneo "G.Prota": Nola è in Semifinale!

La "battaglia", no, quella ancora deve concludersi. Ma vincere una "guerra" ha sempre un sapore, quello si, che conosce pochi eguali. Il terreno della sfida, quello di Comiziano, ancora sprizza orgoglio e soddisfazione, per una partita da incorniciare in quanto ad intensità e predominio tattico. Nola mata Caserta, ma le premesse, dopo la gara d'andata, non erano certo delle più incoraggianti: il 4-6 della gara, di Casolla, infatti, aveva evidenziato non solo degli ovvi limiti difensivi, ma soprattutto un'insicurezza, mai presente nella formazione di Nola fino a quel momento. Orgoglio: questa la parola chiave, stendardo ben dritto in una serata che, per dovere di cronaca, ha visto una Caserta arrembante, ma non così pericolosa da mettere in discussione la qualificazione. Onore al merito agli avversari, che alla vigilia promettevano ferro e fuoco e che, comunque, hanno lasciato l'ottimo ricordo di un calcio che, sicuramente, già dalla prossima edizione, contenderà alle prime, la vittoria finale. Il tabellino, gretto schema di una partita che meriterebbe ben più aulica pennellata, parla di un primo tempo nettamente dominato dai bruniani, a segno con l'ormai consueta punizione di Francesco Foresta, un habitué del calcio piazzato, Lenzi Elia, con un eurogoal dai venti metri dritto nel sette, e Guido Buonocore, che approfitta di un errore del portiere ospite. Solo al termine della prima frazione, una piccola distrazione difensiva ha permesso ai casertani di accorciare le distanza, su cross dalla sinistra, con un bel diagonale finito alla destra dell'estremo Di Gioia. La ripresa si riapre con la girandola dei cambi ed una confusionaria manovra, che vede tra i nolani l'affaticato innesto di Filippo Colaninno, impreciso nel servire il compagno d'attacco Francesco Falco, anch'esso subentrato nella ripresa. Il resto è pura formalità, con il secondo goal di Caserta, propiziato da un'autorete di Foresta, ed il 4-2 finale che chiude i giochi e la qualificazione. Da sottolineare la prova maiuscola, in difesa, dell'esordiente Gianluca Marino, ottimo baluardo difensivo, a cui mancano solo un po' di minuti nelle gambe per garantire quella solidità difensiva che, da tempo, latitava. Appuntamento ora ad una semifinale che racconta, nel recentissimo passato, di un precedente assolutamente entusiasmante: Sala Consilina, che dopo la semifinale dello scorso anno, ci condusse alla finale, poi vinta, in quel di Ercolano.

martedì 1 aprile 2014

Stasera a Comiziano: Nola vs Caserta!

Stasera, ore 20, presso lo stadio comunale di Comiziano, si terrà la gara di ritorno del torneo "G.Prota" regionale, che vedrà affrontarsi la nostra sezione con quella di Caserta. All'andata il risultato è stato di 6 a 4 in favore dei nolani, che dovranno fare molta attenzione per la voglia di rivalsa dei colleghi casertani. 

Appuntamento ore 19 presso il campo sportivo ed in bocca al lupo ai nostri ragazzi!